commenti de Videogiochi : Silent Hill…

Bell’intervento nel suo complesso (prima + seconda parte intendo). Condivido la scelta di assegnare il primo posto ai due titoli di Ueda. Shadow of the Colossus, in particolare, lo reputo un’unica opera architettonica e di landscape design in movimento.
Però, come commentavo nella prima metà della tua top 10, noto qui e in altre discussioni scaturite sempre dall’articolo di The Architetcs’ Journal, che c’è un’illustre assenza.
Rifacendomi alle tue parole “rilevanza artistica, nel modo in cui alcuni giochi riescono a dare agli ambienti un significato e a fargli trasmettere qualcosa”, mi chiedo : ma Silent Hill ? Non è un esempio centrale di architettura utilizzata come mezzo attraverso cui trasmettere i significati del videogioco ? Non è proprio il mutare delle architetture che conferisce cadenza e coerenza (quando non consistenza) narrativa allo svolgersi delle vicende ?
Quindi ti chiedo : hai preferito gli altri, oppure proprio non lo ritieni ‘degno’ ?
Previous Entries Recesione de Injustice - Gods Among Us - fine Next Entries commenti de Videogiochi 2

Leave a Reply